Giustizia: progetto ‘COnTatto’ finanziato da Fondazione Cariplo

Ho voluto fortemente che il comune fosse capofila del progetto presentato nell’ambito del terzo bando “Welfare e innovazione sociale” di Fondazione Cariplo, approvato e finanziato con 900.000€.
Il progetto finanziato è “ConTatto: trame riparative nella comunità”.

Si tratta di un progetto triennale che intende costruire welfare di comunità attraverso la mediazione e il superamento dei conflitti nei quartieri e nelle scuole più esposti. Ci aspettano un lavoro di rielaborazione con i giovani autori di reati, l’apertura di sportelli di ascolto delle persone offese all’interno dei Comuni, la costruzione di un nuovo sistema di relazioni sociali, a fronte della disgregazione e della contrapposizione determinate dalle solitudini. La solitudine genera rancore innescando così una spirale di violenza senza fine. Quello che si vuole fare è generare inclusione, sicurezza sociale e bene comune.

Questo progetto è un indicatore dello stile di collaborazione di questi anni con le sensibilità, le competenze e le strutture delle imprese sociali del territorio che sono parte integrante di quello che tutti indichiamo con welfare, il principale dei beni comuni.

mediazione-penale